Soft skills: qual è il tuo punteggio?


  • 23-08-2016
  • Sottotesi.it

Mai sentito parlare di competenze trasversali o soft skills

Le soft skills sono le caratteristiche e le qualità personali che determinano il nostro atteggiamento. In ambito lavorativo vanno dall'efficacia relazionale alla propensione alla leadership, dalla capacità di parlare ed esporre in pubblico a quella di lavorare in team, dalla creatività alla flessibilità. È chiaro che ognuno di noi ha delle caratteristiche diverse e non tutti rispondono ugualmente alle stesse situazioni.

È proprio per questo che bisogna imparare a riconoscere le proprie soft skills e valorizzarle nel modo giusto.

E tu, che punteggio ti daresti nelle seguenti soft skills? Scegli un punteggio da 1 a 10 per ciascuna delle seguenti competenze (dove 1 equivale a 'per niente' e 10 a 'moltissimo'). Poi fai la somma dei singoli punteggi.

 

Adattabilità e flessibilità: la capacità di sapersi adattare a situazioni differenti, aprendosi alle novità con disponibilità e collaborando con persone con punti di vista diversi.

Autostima e fiducia in se stessi: il riconoscimento delle proprie capacità, delle proprie competenze e delle proprie idee al di là delle opinioni altrui. 

Capacità comunicative: la capacità di ascoltare, comunicare e condividere in modo sintetico e chiaro le informazioni.

Formazione continua: la capacità di individuare in maniera matura le proprie lacune e attivarsi per migliorare sempre più le proprie competenze.

Indipendenza e autonomia: la capacità di svolgere le mansioni assegnate senza la necessità di un costante controllo da parte di altri.

Leadership: l’innata capacità di condurre e motivare gli altri verso obiettivi ambiziosi, creando consenso e fiducia.

Obiettivi focalizzati: la determinazione e l’impegno nel conseguire gli obiettivi individuati.

Organizzazione e pianificazione: la capacità di concretizzare idee e progetti, individuando priorità e obiettivi, tenendo in considerazione il tempo e le risorse a disposizione.  

Proattività e spirito d’iniziativa: la capacità di proporre idee e organizzarle in progetti.

Problem Solving: la capacità di individuare problemi e criticità, individuando di volta in volta le possibili migliori soluzioni.

Resistenza alle pressioni lavorative: la capacità di reagire in maniera positiva allo stress lavorativo mantenendo il controllo della situazione e restando concentrati sulle priorità senza trasferire le proprie preoccupazioni su altri.

Team work: la disponibilità a lavorare e collaborare con altri, costruendo relazioni positive.

 

Vuoi saperne di più? Stiamo organizzando un workshop a Bologna il 23-24-25 settembre. Ti proponiamo 3 giorni per imparare a riconoscere le tue soft skills e a metterle in pratica durante il tuo colloquio di lavoro. Ma non è tutto! Il docente organizzerà durante le giornate dei colloqui personali e privati per aiutare ciascun partecipante a tirare fuori il suo talento e a creare un curriculum ad hoc in base alle proprie competenze ed esperienze. 

Iscriviti subito qui, i posti sono limitati!